Elemento

Minimo

Massimo

.

Carbonio

C

0,38

0,45

%

Silicio

Si

-

0,40

%

Manganese

Mn

0,60

0,90

%

Fosforo

P

-

0,035

%

Zolfo

S

-

0,035

%

Cromo

Cr

0,90

1,20

%

Molibdeno

Mo

0,15

0,30

%

Questo acciaio con zolfo controllato da 0,020 a 0,040 assume la denominazione di 42 CrMoS 4

Altri elementi 

La Norma UNI EN 10020 prevede, per gli elementi non citati nella UNI 10083/1, le seguenti concentrazioni massime

Rame

Cu

max

0,40

%

Niobio

Nb

max

0,06

%

Nichel

Ni

max

0,30

%

Piombo

Pb

max

0,40

%

Titanio

Ti

max

0,05

%

Vanadio

V

max

0,10

%

Tungsteno

W

max

0,10

%

Pu˛ essere richiesto con lavorabilitÓ migliorata per aggiunta di Piombo o con maggior tenore in zolfo (fino al 0,100% di S)

Scostamenti ammessi nell'analisi chimica su prodotto rispetto ai limiti di composizione chimica di colata

Carbonio

C

max

▒0,02

%

Silicio

Si

max

▒0,03

%

Manganese

Mn

max

▒0,04

%

Fosforo

P

max

▒0,005

%

Zolfo

S

max

▒0,005

%

Cromo

Cr

max

▒0,05

%

Molibdeno

Mo

max

▒0,03

%